Tag

,

Ecco alcune fotografie scattate all’uscita del carcere di Bergamo dove decine di giornalisti, fotografi e cineoperatori hanno inutilmente atteso la scarcerazione di Fikri, il marocchino accusato di aver rapito Yara, la ragazzina di Brembate Sopra.

Intorno alle 14:30 infatti, il Direttore del carcere Antonino Porcino si presentava comunicando che la scarcerazione era già avvenuta in mattinata sotto il naso dei fotografi,  poco dopo rientrava un furgone del carcere a bordo del quale una guardia confermava testualmente “ve l’abbiamo fatta”, alludendo al fatto che nessuno tra giornalisti e fotografi in attesa si fosse accorto che Fikri stesse uscendo dal carcere.

 

Piero Annoni photographer#PieroAnnoni è un fotografo freelance che si occupa di fotografia industriale, corporate, interior photography oltre a seguire e coordinare progetti di vario genere, dal web marketing ai tour virtuali alla digitalizzazione documentale.

PER INFO E PREVENTIVI

Annunci